lunedì 17 luglio 2017

“In salita verso le nuvole”: grande risultato per l’Abarth 124 rally negli Stati Uniti


PAI © Facebook-Google+-Twitter-Instagram-YouTube passioneautoitaliane.it-Passione Fiat Italia -redazionewm@outlook.com

L'Abarth 124 rally ha ottenuto un eccezionale risultato sportivo negli Stati Uniti, nella spettacolare cronoscalata MT Washington Hillclimb, una corsa in salita in stile Pikes Peak, con alcuni tratti sterrati e panorami mozzafiato, lunga circa 8 miglia (12 km). L'americano Kevin Wesley ha infatti portato la spider italiana al successo nella categoria Preparate, cogliendo un ottimo sesto assoluto, a dimostrazione di una grande competitività su un percorso molto completo e nel complesso velocissimo, che ne ha esaltato le doti di potenza e maneggevolezza, permettendo ai suoi piloti di precedere in classifica molte vetture più potenti e dotate di trazione integrale.
Ottima gara anche per il secondo esemplare di Abarth 124 rally, affidato a Sara Price, prima tra le Dame e 38^ assoluta.
L'Abarth 124 rally, a trazione posteriore, ha saputo cavarsela molto bene anche sui tratti sterrati scivolosi, regalando spettacolo con sbandate controllate e accelerazioni brucianti. Nata per i rally, sta trovando negli Stati Uniti un'ottima collocazione in questo genere di gare seguite da molti appassionati, non solo americani, grazie alla grande diffusione di filmati e immagini sul web e sui social.
La formula della manifestazione, che si è svolta domenica 9 luglio, prevedeva due manche, con la classifica determinata dal miglior tempo ottenuto da ciascun pilota.


Esordio positivo per l'Abarth 124 rally del Team Bernini in una gara su fondo sterrato. Nel Rally San Marino in giovane Fabrizio Andolfi, navigato da Daniele Mangiarotti, ha concluso al 12° posto assoluto, 3° tra le 2 ruote motrici. Il percorso si è rivelato particolarmente duro e tortuoso, ma l'Abarth 124 rally è riuscita a portarlo a termine senza particolari problemi. Si è trattato di una prova esperimento del Team Bernini, che ha voluto provare le potenzialità dell'auto fuori dall'ambito del Trofeo Abarth 124 rally Selenia e del Campionato Italiano R-GT, serie nella quale Andolfi è già virtualmente campione di categoria.

I prossimi appuntamenti agonistici di Abarth sono il 29 e 30 luglio sul circuito di Magione, per la quinta prova del Trofeo Abarth Selenia, e il 25 e 26 agosto con il Rally del Friuli e delle Alpi Orientali, valido per il Trofeo Abarth 124 rally.

Nessun commento:

Posta un commento

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!