Commento sulle voci dell'arrivo di una nuova Fiat


Facebook - Instagram - YouTube - passioneautoitaliane.it - Passione Auto Europee - Skype/Mail redazionewm@outlook.com - Fiat 500X Club Italia ©

Rimettendo insieme il puzzle dei vari rumors su Fiat (se confermati!) farebbero pensare che sia in arrivo la versione Europea della Argo, o comunque un modello di derivazione.

Recentemente, dal Brasile, ci sono state delle voci sull'arrivo di un modello per l'Europa, e ora dalla Serbia arriva voce che nello stabilimento Serbo Fiat, la 500L sarà affiancata da un modello del marchio Torinese da 3.99m da produrre anche in India. Casualmente la Argo è lunga 3,998m, e poco dopo la presentazione in Brasile, arrivò la notizia che la Argo verrà prodotta anche in India. Omniauto e Auto Bild hanno parlato di versione Europea della Argo, o comunque un auto di derivazione in arrivo tra il 2018 e il 2019. Mentre in un intervista a Il Sole 24 Ore, Alfredo Altavilla, non ha più smentito la notizia del possibile arrivo della Argo in Europa. Anche alcune aziende Italiane hanno parlato di produzione di componenti per una nuova B Fiat.
Tanti elementi che portano in un unica direzione che non lasciano molti dubbi. Ovviamente siamo al livello di avere tanti indizzi che portano a fare delle supposizioni, e la certezza assoluta non si ha fino a quando non ci sarà qualcosa di concreto. Quindi non è una notizia certa ma un ragionamento su quello che si può capire mettendo insieme più rumors.

Inoltre si sa che sarà un modello di 3,99m, ma non si sa esattemente cosa. Quindi può essere una Argo per l'Europa con un altro nome, una nuova Punto o altro. Sicuramente non sarà la Ypsilon visto che Lancia è rimasta con questo modello solo per l'Italia, mentre la Mito (se cambiano idea) sarebbe un modello da produrre in Italia come mamma Alfa Romeo vuole.


Commenti

  1. Speriamo ci siano a breve conferme ufficiali.
    Spero comunque che il progetto Argo sia rivisto esteticamente, soprattutto nelle versioni base, è parecchio anonima.
    A livello di crash test invece, mi sembra che la Argo si sia comportata bene, strutturalmente.
    Ovviamente dovranno aggiungere anche quealche accessorio elettronico, che in Europa non può mancare, seguendo quanto fanno i concorrenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..luci a led, guida semiautonoma, connessioni web avanzate.... mancu la Giulia le ha! Figurati na Argo! Le altre piccolette in Europa sono troppo avanti.

      Elimina
    2. Il problema in FCA è la volontà di farlo.
      Non credere che abbiano problemi a riempire i modelli di gadget elettronici, come fanno i concorrenti, se solo lo volessero.
      Poi capire il perché ci vogliano anni, a montare LED, ecc., credimi, non lo so...

      Elimina
    3. Il problema della fiat è quella di risparmiare sui gadget elettronici rimanendo con la tecnologia anni 90...
      Vogliono risparmiare nel più possibile per poi spendere fior fior di soldi nelle proprietà degli agnelli-elkann tipo isole, opere d'arte.....
      Fd

      Elimina
    4. errare umanum est.... perseverare diabolicum!!!!
      FCA non vuole seguire le regole del mercato... pensa che tutti gli altri sono cretini o semplicemente non ci arriva...? mi sa che ti rispondi da solo caro Bobby

      Elimina
    5. non è che non vuole seguire regole o mode di mercato... è ancora negli anni 70-90 con modelli meno tecnologici.... per loro sono cose superflue e poi si lamentano del calo vendite....
      vendono ancora cn lampadine alogene... e qualcuno dirà "sì meglio le alogene perchè poi costa poco in caso di riparazione/sostituzione faro" (ma vaffa và...)
      la fiat è per i mdf che si accontentano di poco... è per i poveretti... per questo lanciano più modelli in brasile che da noi... anzi da noi arriva le loro derivazioni cn qualke modifica... manco i led nella 500x-renegade nel my18...
      fd

      Elimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Al via gli ordini della nuova Alfa Romeo Giulietta Sport

FireFly e Mild Hybrid al posto dei Fire, TwinAir e 1.3 MultiJet diesel

Nuova Fiat Punto potrebbe rimanere a Melfi

Automotive News: nel 2018 Nuova Punto, restyling 500 e ...